Rosso di Montalcino DOC 2018 Villa Poggio Salvi cl.75

Rosso di Montalcino DOC 2018 Villa Poggio Salvi cl.75

11,55

Zona: Montalcino
Età dei vigneti: Da 5 a 20 anni
Esposizione dei vigneti: Sud-ovest
Terreno: Galestro a larga tessitura
Altitudine: 350-500 metri
Uve: Sangiovese grosso 100%
Forma di allevamento: Cordone speronato
Densità d’impianto: 5.000 piante/ha
Vinificazione: In vasche di acciaio termocondizionate a 28-30°C per 10-12 giorni; follatura del cappello con sistema automatico a pistoni
Maturazione: 12 mesi in botti di rovere di Slavonia da 30-60-100hl
Affinamento in bottiglia: Minimo 2 mesi
Colore: Rosso rubino brillante con riflessi violacei
Profumo: Frutta rossa fresca, fiori di campo
Sapore: Fruttato, molto morbido supportato da eleganti tannini
Longevità: 10 anni
Abbinamento gastronomico: Primi piatti importanti, arrosti di carni bianche e rosse, formaggi semi-stagionati
Temperatura di servizio: 16-18°C

1 disponibili

Compara

Descrizione

Il Rosso di Montalcino di Poggio Salvi di Montalcino proviene dalle stesse uve di
Sangiovese grosso del Brunello.
Più giovane, avvicina il consumatore al gusto dei vini di Montalcino ed è destinato al più
largo impiego negli abbinamenti gastronomici. Pronto subito, può essere adatto ad un
affinamento di dieci o quindici anni

Villa Poggio Salvi per struttura e modernità è un’azienda che guarda al futuro condotta con passione e competenza da Pierluigi Tagliabue e dal nipote Enologo Luca Belingardi.

Conquistato dalla bellezza del paesaggio, nel 1979 l’Ing. Pierluigi Tagliabue decide l’acquisto dell’azienda e da inizio alla ristrutturazione della tenuta. Oggi Villa Poggio Salvi conta 21 ettari di vigneti a Montalcino, tutti piantati con cloni di Sangiovese Grosso. L’altitudine ottimale contenuta tra i 300 e i 500 metri, il terreno ricco di galestro e la brezza proveniente dal Tirreno, mantengono il terreno ideale e il microclima perfetto per le vigne. Nel 1998 l’azienda si è arricchita di una nuova tenuta nella terra del Chianti, “Casavecchia”, dove vengono prodotti il Chianti Colli Senesi, il Tosco ed il Lavischio, i nostri IGT a base Sangiovese e Merlot.

PREMI E RICONOSCIMENTI

14/09/2020 - JAMES SUCKLING: 91 PUNTI PER IL ROSSO DI MONTALCINO 2018 VILLA POGGIO SALVI

10/06/2020 - WINESCRITIC.COM: 90/100 PER IL ROSSO DI MONTALCINO 2018 VILLA POGGIO SALVI